Imbarco volo Ryanair
Imbarco volo Ryanair
Guida di Gran Canaria

Indennizzo per voli in ritardo o cancellati

Come chiedere l’indennizzo secondo il regolamento UE 261/2004. Volo annullato o in ritardo? Fino a 400 euro di compensazione pecuniaria per ritardi di oltre 3 ore

Voli dall'Italia per Gran Canaria
Prenota hotel a Gran Canaria

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Siete in partenza o di ritorno da Gran Canaria con uno dei voli dall'Italia e siete rimasti bloccati in aeroporto per il vostro volo annullato o in ritardo? Dal 2004 è entrato in vigore il regolamento UE 261 che definisce tutta la normativa per i voli aerei in ritardo o cancellati. Vediamo ora come sia possibile essere assistiti e ricompensati inviando semplicemente un richiamo alla compagnia aerea.

Regolamento EU 261 per i voli cancellati o in ritardo

Prima di tutto il regolamento 261/2004 si applica ai passeggeri che subiscono un negato imbarco (ad esempio per overbooking della compagnia aerea), un ritardo di almeno tre ore (due se la tratta è inferiore ai 1500 km) rispetto all'orario di previsto atterraggio o la cancellazione del volo. In queste circostanze, oltre all'assistenza e al diritto di riprotezione su altro volo o al rimborso del biglietto, salvo circostanze eccezionali (come situazioni di instabilità politica, ragioni di sicurezza e incolumità fisica, condizioni metereologiche, scioperi, carenze o ritardi), i passeggeri possono ottenere una compensazione pecuniaria di 250 euro per tutte le tratte aeree inferiori o pari a 1500 km oppure 400 euro per le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1500 km.

I diritti per i passeggeri stabiliti dal regolamento EU 261 si applicano quindi per:
  • Negato imbarco
  • Ritardo del volo di almeno 3 ore per le tratte intracomunitarie superiori a 1500 km (come nel caso del volo Italia - Gran Canaria) oppure 2 ore per tratte inferiori
  • Cancellazione del volo se il passeggero non è stato informato almeno due settimane prima della partenza prevista oppure gli è stato offerto un volo alternativo con partenza e/o arrivo con scarto di poche ore rispetto al volo previsto

Diritto al rimborso, alla riprotezione su altro volo e assistenza

In caso di cancellazione del volo o negato imbarco, i passeggeri possono richiedere il rimborso del prezzo del biglietto per la parte del viaggio non effettuata oppure possono essere imbarcati su un volo alternativo. L'imbarco su un volo alternativo (riprotezione) può avvenire "prima possibile" oppure in una data successiva di gradimento del passeggero, a seconda della disponibilità di posti. In caso di negato imbarco o se il volo viene cancellato o ritardato di oltre due ore, il passeggero ha diritto a titolo gratuito a pasti e bevande in congrua relazione alla durata dell'attesa, a patto che ciò non provochi un ulteriore ritardo nella partenza del velivolo, sistemazione in albergo e relativo trasporto in caso siano necessari uno o più pernottamenti o un soggiorno più lungo di quello originariamente previsto dal passeggero (verificate sui regolamenti delle compagnie le modalità di applicazione di quest'ultimo servizio di assistenza).

Diritto alla compensazione pecuniaria di 400 euro per passeggero

In caso di negato imbarco senza consenso o se il proprio volo è cancellato o ha subito un ritardo di più di 3 ore rispetto all'orario di atterraggio inizialmente previsto (e salvo il verificarsi di una circostanza di carattere eccezionale come già spiegato), il passeggero ha diritto a ricevere dalla compagnia un risarcimento (compensazione pecuniaria) di 250 euro per tutte le tratte aeree inferiori o pari a 1500 km oppure 400 euro per tutte le tratte aeree intracomunitarie superiori a 1500 km e per tutte le altre tratte comprese tra 1500 e 3500 chilometri. Dunque, se volate verso Gran Canaria ed il vostro volo è in ritardo di almeno tre ore rispetto all'orario di arrivo previsto avete diritto ad un rimborso di 400 euro a passeggero oltre ai servizi di assistenza già elencati.

Come richiedere il rimborso secondo il regolamento EU 261

Come procedere per avere l'indennizzo? I passeggeri interessati devono inviare un reclamo alla compagnia aerea responsabile del volo cancellato. Di norma il rimborso avviene entro sette giorni, ma la compagnia aerea può anche rispondere dopo alcune settimane. Tuttavia, se al passeggero non arriva risposta entro le 6 settimane successive al giorno in cui si è verificato il disservizio, si potrà presentare un altro reclamo alle Sedi Enac (Ente Nazionale per l'aviazione civile). Per farlo basta semplicemente compilare il modulo di reclamo presente nella sezione "Reclami" del sito di Enac oppure inviarlo a mezzo posta/fax o e-mail direttamente agli Uffici Enac dell'aeroporto dove si è verificato il disservizio.

Come si compila il reclamo in caso di volo annullato o in ritardo

È semplice. Si invia alla compagnia aerea una raccomandata a.r. in cui si scrivono le generalità del passeggero, il numero del volo e la data del volo di andata e di ritorno con annessi nomi degli aeroporti. Nella lettera si segnala nei dettagli il disservizio riscontrato per il volo annullato o in ritardo e si indicano le eventuali conseguenze che questo ha provocato (vacanze in famiglia sospese, impegni di lavoro annullati o altro). Si inseriscono infine le coordinate bancarie su cui la compagnia aerea accrediterà l'indennizzo, la copia del biglietto aereo e della ricevuta di pagamento, le carte di imbarco ed eventualmente anche quelle del volo in coincidenza perso e la copia di ulteriori spese sostenute. Inoltre, qualora il biglietto del volo sia stato incluso in un pacchetto tutto compreso, si consiglia di inviare la lettera di reclamo anche al tour operator. Alcune compagnie aeree permettono di inviare i reclami online:

Come richiedere un indennizzo EU 261 per voli Ryanair

Ryanair opera numerosi voli dall'Italia per Gran Canaria. E' una compagnia molto utilizzata dagli italiani per i voli verso le Canarie, vediamo quindi come chiedere un rimborso o indennizzo per voli Ryanair in ritardo oltre le tre ore oppure cancellati.
  1. Aprire il modulo sul sito https://contactform.ryanair.com/?cr=eu261&lg=en&id=78
  2. Compilare il form con i dati del passeggero che ha effettuato la prenotazione: nome, cognome, email, numero di prenotazione e altri dati richiesti
  3. Scrivere un commento. Ad esempio: "Please send me refund for delay of flight FR**** in amount of € 400 per traveller (total of € 800) for EU Regulation 261/2004. My bank details are in attached file."
  4. Allegare le coordinate bancarie che includono coordinate Swift e Bic
  5. Controllare mail di conferma che potrebbe essere finita nella cartella Spam.
  6. Se i dati inviati sono corretti si riceve nelle ore successive un messaggio di conferma. Esempio: "Your recent correspondence was forwarded to our Head Office for further investigation and they will reply to you in due course. We apologize for any inconvenience caused".
  7. Una volta assegnato all'ufficio viene aperta formalmente una pratica di reclamo e si ottiene via email un Customer Service Reference Number e il link per verificare lo stato della pratica. Ora Ryanair dovrebbe rispondere entro 7 giorni.
Prima di inviare la richiesta consultate il regolamento Ryanair in allegato.
EU261 - RyanairApplicazione del regolamento EU261
Voli dall'Italia per Gran Canaria Voli dall'Italia per Gran Canaria Ci sono voli diretti da Bergamo, Roma, Bologna e Pisa
Aeroporto di Gran Canaria Aeroporto di Gran Canaria Dista 18 chilometri da Las Palmas e a 25 chilometri da Playa del Inglés
Transfer dall'aeroporto Transfer dall'aeroporto Trasferimento in tax o bus dall'aeroporto di Gran Canaria
Transfer aeroportuale a Maspalomas Transfer aeroportuale a Maspalomas Come raggiungere Playa del Inglés e Maspalomas in bus, taxi o servizi di transfer
Voli dall'Italia per Gran Canaria Voli dall'Italia per Gran Canaria Ci sono voli diretti da Bergamo, Roma, Bologna e Pisa
  • Organizzare il viaggio
Prenota hotel a Gran Canaria

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
© 2001-2018 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.