Risco Caido Gran Canaria
Risco Caido Gran Canaria
Turismo

Risco Caído e le Montagne Sacre di Gran Canaria inseriti tra i siti UNESCO

Il sito archeologico dichiarato Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Importante riconoscimento da parte dell'UNESCO che iscrive per la prima volta due siti dell’isola nella lista dei beni mondiali

Prenota hotel a Gran Canaria

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Che Gran Canaria non sia solo mare e spiagge è ormai risaputo anche dai viaggiatori. Ma in questi giorni a confermarlo è stato l'UNESCO. Il World Heritage Committee dell'Organizzazione delle Nazioni Unite, riunito in questi giorni in Azerbaijan, ha dichiarato patrimonio dell'Umanità due siti di Gran Canaria: il Risco Caído e le Montagne Sacre. L'inserimento nella lista 2019 tra i beni mondiali da proteggere è il giusto riconoscimento per una terra ricca di attrazioni a livello naturalistico e culturale.

È la prima volta, infatti, che Gran Canaria entra di diritto in questa prestigiosa lista. Così, salgono a 4 i siti UNESCO dell'arcipelago delle Canarie: oltre al Risco Caido e alle montagne sacre, ci sono anche l'antica capitale di Tenerife (San Cristóbal de La Laguna) e il suo parco nazionale del Teide e per l'isola La Gomera il parco Nazionale di Garajonay. Così l'intera Spagna porta a 48 i siti patrimoni mondiali, dietro soltanto a Cina e Italia.

Risco Caìdo e le Montagne Sacre: patrimonio UNESCO

Il Risco Caìdo è un antichissimo villaggio luogo chiave della cultura aborigena delle Canarie, situato in una vasta area montuosa nel centro di Gran Canaria. Attualmente è un sito archeologico e, grazie a questo riconoscimento, adesso è rinomato anche a livello internazionale. Questo complesso architettonico di rocce preispaniche è situato sulle alture dell'isola di Gran Canaria. L'ampia superficie di 18.000 ettari in passato era il luogo ideale per l'osservazione del cielo e dei suoi astri. Si conserva ancora oggi intatto un paesaggio mozzafiato che attira turisti da tutto il mondo in ogni periodo dell'anno. Il Risco Caido, infatti, è un bene astronomico e religioso unico nel suo genere perché riesce a combinare la scienza, la religiosità e le tradizioni delle popolazioni isolane. Inoltre, si impone come un paesaggio ricco di biodiversità con rocce, scogliere e formazioni vulcaniche.

Questo importante riconoscimento ha portato molta soddisfazione nel governo spagnolo e nello specifico di Gran Canaria. Il Ministro della Cultura spagnolo, Josè Guirao, ha invitato tutti a visitare il Risco Caido, patrimonio culturale mantenuto intatto dai canarini. Anche il presidente del Cabildo di Gran Canaria è intervenuto: Antonio Morales ha affermato, infatti, che l'inserimento nella lista UNESCO permetterà la sopravvivenza di questi luoghi eccezionali. Oltre al presidente, a Baku per la candidatura di Gran Canaria erano presenti anche l'ambasciatore delegato permanente presso l'UNESCO, Juan Andrés Perelló; il direttore generale dei Beni Culturali del Governo delle Canarie, Miguel Ángel Clavijo; quello di Belle Arti, Román Fernández-Baca e il vice direttore generale della protezione del patrimonio storico, Elisa de Cabo.
  • Risco Caido Gran CanariaRisco Caìdo
    1Risco caido - Artenara

    Si tratta di un insieme di caverne scavate nel tufo sulla parete sinistra del barranco di Hondo, che separa i comuni di Artenara e Galgar, adibite ad uso abitativo ed a stalle fino alla fine del IX secolo. Tra esse, la caverna C6, è particolare per la presenza di una cupola con foro apicale dal quale entra la luce del sole che illumina la parete su cui sono scolpiti i triangoli (rappresentazioni del pube femminile) creando particolari effetti ottici. Si suppone che questo luogo fosse sacro e dedicato alla dea della fertilità.
    Hotel nei dintorni

  • Natura
Prenota hotel a Gran Canaria

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Altri contenuti a tema
Roque Nublo Roque Nublo Una formazione rocciosa che segna il centro geografico dell'isola di Gran Canaria
Moya Moya Tanti ecosistemi in una città immersa nella natura
Agaete Agaete Cosa visitare ad Agaete e a Puerto de Las Nieves
Pozze e piscine naturali Pozze e piscine naturali Guida e mappa alle più suggestive piscine naturali di Gran Canaria
Itinerario nel Nord di Gran Canaria Itinerario nel Nord di Gran Canaria Viaggio tra Arucas, Teror, Valleseco, Moya, Guía, Gáldar e Agaete
Itinerario al Centro di Gran Canaria Itinerario al Centro di Gran Canaria Viaggio tra le località di Tafira Alta, Santa Brígida, San Mateo, Ayacata, Tejeda, Artenara e Cruz de Tejeda
Itinerario nel Sud di Gran Canaria Itinerario nel Sud di Gran Canaria Viaggio tra le località di Telde, Ingenio, Agüimes, Temisas, Santa Lucía, San Bartolomé de Tirajana, Fataga e Arteara
Dune di Maspalomas Dune di Maspalomas La bellissima Riserva Naturale di Maspalomas, nel sud di Gran Canaria
© 2001-2019 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.