Roque Nublo a Gran Canaria
Roque Nublo a Gran Canaria
Cosa vedere

Itinerario al Centro di Gran Canaria

Viaggio tra le località di Tafira Alta, Santa Brígida, San Mateo, Ayacata, Tejeda, Artenara e Cruz de Tejeda. Lungo la "statale del centro" si incontra il Roque Nublo e Pozo de las Nieves

Itinerari a Gran Canaria
Prenota hotel a Gran Canaria

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Seguendo questo itinerario potrete scoprire una delle vie più note dell'isola, la "statale del centro", e muovervi verso i paesaggi più interni e montagnosi, attraverso la ricca eterogeneità del paesaggio canario. A nove chilometri da Las Palmas de Gran Canaria, percorrendo la statale C-811, si giunge a Tarifa Alta e a El Monte, due zone residenziali adornate da splendidi giardini. Qui ci si può intrattenere con una visita alla Caldera di Bandama e al giardino botanico.

Tra fiori e profumi di ogni genere, proseguendo verso l'interno, ci si imbatte in Santa Brígida, un altro centro abitato che si sviluppa nel cuore di un rigoglioso palmeto e che vanta una bellissima chiesa che vale la pena visitare. A sette chilometri da Santa Brígida sorge, poi, San Mateo: si tratta di una pianura punterellata da alberi da frutto che si estende a 950 metri sul livello del mare e sulla quale sorge Cho Zacarías, un museo che conserva interessanti esempi di artigianato locale.

Spostandosi verso la vetta da San Mateo, a solo un chilometro di distanza si incontrerà una biforcazione, il cui braccio destro porta ad un belvedere, Montaña Cabraja, dal quale è possibile ammirare scenari spettacolari. Ritornando sulla statale potrete imboccare la deviazione per Cueva Grande, e da qui, percorrendo qualche chilometro in salita, è possibile spingersi verso il punto più alto dell'isola, il Pozo de las Nieves, ad un'altezza di 1.950 metri, raggiungibile svoltando all'incrocio a sinistra e proseguendo per circa tre chilometri. Lungo la strada del ritorno, a questo stesso incrocio potrete prendere la statale che conduce, attraversando LLanes de la Pez e il Roque Nublo, ad Ayacata, cittadina ai piedi di enormi macigni, conosciuta per i suoi mandorli fioriti.
8 fotoRoque Nublo
Roque Nublo - Gran CanariaRoque Nublo - Gran CanariaRoque Nublo - Gran CanariaGran Canaria Roque NubloRoque Nublo - Gran CanariaRoque Nublo - Gran CanariaRoque Nublo - Gran CanariaRoque Nublo - Gran Canaria
Percorrendo, poi, una strada affacciata sugli splendidi panorami della Caldera de Tejeda e di Roque Bentaiga, ci si dirige verso Tejeda e Artenara. Quest'ultima è il centro abitato più alto di Gran Canaria, e conserva il santuario della Virgen de la Cuevita, dal quale è possibile inoltrarsi verso la Cruz de Tejeda, a dodici chilometri di distanza. Degna di nota è la Hostería de la Cruz de Tejeda, con una terrazza panoramica imperdibile e dove è possibile assaggiare i migliori prodotti locali. Scendendo per 34 km lungo la C-811 sarà, quindi, possibile far ritorno a Las Palmas de Gran Canaria.
  • Tafira AltaTafira Alta
    1Località

    A Tafira vi sono residenze coloniali con bellissimi giardini. Tafira Alta è la zona residenziale preferita dai ricchi forestieri di Las Palmas.
    Hotel nei dintorni

  • Santa Brigida - Gran CanariaSanta Brígida
    2Località

    La storia di Santa Brigída riflette il suo ambiente naturale, che risulta un'affascinante escursione per tutti i visitatori. Da non perdere la Grotta di Los Frailes (accanto al ponte della Calzada, composto da 37 grotte naturali) e la Grotta dei Canarios che si trova nella parete nord della Caldera di Bandama. I dintorni di Santa Brigída offrono paesaggi di straordinaria bellezza, tra i quali si segnala il Drago (un albero tipico canario) del Barranco Alonso.
    Scheda: Santa BrígidaHotel nei dintorni

  • San Mateo - Gran CanariaSan Mateo
    3Vega de San Mateo

    La Vega de San Mateo dista 22 km dalla capitale. Se passeggiate per il suo centro storico non dimenticate di visitare la Chiesa Parrocchiale di La Vega de San Mateo, realizzata tra il 1800 e il 1895. Da San Mateo è possibile avvicinarsi al Roque Bicacaral, nel quartiere la Bodeguilla, o seguire la strada del Barranco de La Mina, dove scorre l'acqua per tutto l'anno e si incontrano i resti di alcuni mulini ad acqua.
    Scheda: Vega de San MateoHotel nei dintorni

  • Roque Nublo - Gran CanariaRoque Nublo
    4Calle Roque Nublo - Tejeda

    Il Roque Nublo è una delle rocce naturali più grandi del mondo: di origine vulcanica, si eleva per ottanta metri dalla sua base, toccando i 1.813 metri sul livello del mare. Il Roque Nublo ha un notevole valore per gli isolani ed è stato un antico luogo di culto per gli aborigeni. E' circondato da un'area naturale protetta.
    Scheda: Roque NubloHotel nei dintorni

  • Tejeda in Gran CanariaTejeda
    5Località

    La località di Tajeda è nel centro di Gran Canaria ed è il municipio più alto dell'isola. Si raggiunge attraverso una spettacolare strada che attraversa splendidi paesaggi, fiancheggiata da pareti imponenti e dirupi profondi.
    Scheda: TejedaHotel nei dintorni

  • Cruz de Tejeda a Gran CanariaCruz de Tejeda
    6Tejeda

    Situata nei pressi del Parador Nacional, la Cruz de Tejeda è una croce in pietra grigio-verde posta su una colonna in pietra ritagliata, che indica il centro geografico dell'isola. Località molto popolare tra i turisti per la presenza di numerose bancarelle di souvenir e di artigianato locale, qui tutti i giorni è presente un mercatino.
    Hotel nei dintorni

  • Arteara - Gran CanariaArtenara
    7Località

    Artenara è la località adatta per visitare i siti archeologici in cui si ritrova l'antica forma di vita degli aborigeni canari. La visita al municipio contempla una escursione al Sito Archeologico di Acusa, uno dei più importanti della località, in cui si trovano caverne utilizzate come abitazioni e grotte funerarie. Da non perdere le Caverne de Caballero, la Caverna de Los Candiles (nella montagna di Artenara) e l'Eremo della Vergine de la Cuevita. Artenara è immersa nel Parco Naturale di Tamabada. L'immensa Pineta di Talamabada (8 kmq) è la zona di maggior valore naturale del municipio e di tutta l'isola.
    Hotel nei dintorni

Itinerari a Gran Canaria Itinerari a Gran Canaria Percorsi per scoprire l'isola di Gran Canaria: da nord a sud
Itinerario nel Sud di Gran Canaria Itinerario nel Sud di Gran Canaria Viaggio tra le località di Telde, Ingenio, Agüimes, Temisas, Santa Lucía, San Bartolomé de Tirajana, Fataga e Arteara
Itinerario nel Nord di Gran Canaria Itinerario nel Nord di Gran Canaria Viaggio tra Arucas, Teror, Valleseco, Moya, Guía, Gáldar e Agaete
Itinerario di tre giorni a Gran Canaria Itinerario di tre giorni a Gran Canaria Un programma itinerario di tre giorni per scoprire l'isola di Gran Canaria
  • Natura
  • Attività
  • Roque Nublo
Prenota hotel a Gran Canaria

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
© 2001-2018 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.