Chiesa di San Juan in Arucas di Gran Canaria
Chiesa di San Juan in Arucas di Gran Canaria
Cosa vedere

Arucas

Visita la Cattedrale San Juan e il centro di Arucas. La cittadina è famosa per la fabbrica di rum Arehucas. Il municipio di Arucas è situato a 12 km di distanza dalla capitale Las Palmas de Gran Canaria

Prenota hotel ad Arucas

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici ad Arucas: cerca tra i miglior alloggi ad Arucas. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Il municipio di Arucas è situato a nord di Gran Canaria a circa 12 km di distanza dalla capitale Las Palmas. Arucas è circondata da campi agricoli e piantagioni di banani ed è collocata lungo il fianco di una montagna di origine vulcanica.

Cattedrale San Juan di Arucas

Le piccole distanze tra i vari monumenti permettono di percorrere il centro storico a piedi, iniziando da Plaza de San Juan, dove si staglia la bella facciata gotica della cattedrale di San Juan (Iglesia de San Juan Bautista). La prima pietra fu posata nel 1909 e la chiesa venne aperta al culto nel 1917, anche se i lavori si conclusero solo vari decenni più tardi. Costruita in pietra lavica blu tipica della zona, alla lavorazione delle colonne e dei capitelli si affianca la straordinaria bellezza del rosone sulla facciata, con diametro di 7 metri, e delle due torri ottagonali. All'interno sono custodite opere di grande valore artistico, come il Cristo giacente, e si respira un'aria di mistero grazie ai vetri delle finestre riccamente istoriati, che lasciano filtrare la luce in modo intimo.
Gran Canaria chiesa di San Juan in ArucasGran Canaria chiesa gotica di San Juan in ArucasIglesia de San Juan Bautista - ArucasIglesia de San Juan Bautista - ArucasArucas Gran CanariaIglesia de San Juan Bautista - ArucasIglesia de San Juan Bautista - ArucasArucas Gran Canaria

Cosa visitare ad Arucas

Sulla bellissima piazza de San Juan si affaccia l'incompiuto palazzo del Teatro Nuovo, oltre ad altri edifici come la Casa del Cura (la canonica), in puro stile canario, o la Casa Granado Marrero, in stile modernista. La passeggiata prosegue verso la Casa della Cultura, un'abitazione tipicamente canaria nel cui cortile si trova un esemplare vegetale di Sangue di Drago, nonché sede della biblioteca e dell'archivio generale. Merita una visita il Museo Municipale, dove sono esposte interessanti opere di artisti locali. L'edificio, originariamente casa del Maggiorasco di Arucas, divenne la residenza dei Gourié, famiglia legata alla storia di Arucas - furono i fondatori delle Distilerias Arehucas, le distillerie che per diversi decenni furono il motore trainante dell'economia della città. Si può effettuare una visita guidata gratuita nella fabbrica del rum Arehucas, per osservare le installazioni e i vecchi macchinari, con la possibilità di degustare i prodotti e visitare il museo del rum che illustra la storia delle distillerie. Nelle vicinanze delle Distillerie Arehucas si trova il museo La Cantera nel quale è stato ricreato fedelmente l'ambiente in cui si viveva e lavorava nelle antiche cave. Per questa tradizione, in città è stato innalzato un monumento dedicato ai tagliapietre, pionieri dell'uso di nuove tecniche nonché artisti, richiesti in molti paesi lontani per la loro bravura e maestria.

Arucas è conosciuta anche come Città dei Fiori, grazie ai suoi giardini verdeggianti come il Municipale o i Giardini della Marchesa. Il primo vanta fiori di ogni specie e la sua peculiarità è rappresentata dal Folletto del Parco scolpito su uno dei tronchi dei vari alberi: provate a trovarlo - la leggenda narra che strofinargli il naso porti fortuna. Il giardino della Marchesa, lungo la strada che conduce a Banaderos, è una proprietà del Marchesato di Arucas e mostra più di 2500 specie di fiori tropicali e sub-tropicali, raccolti più di un secolo fa dal primo marchese nei suoi viaggi all'estero. Il tour della città termina con la visita alla Montagna di Arucas, dal cui belvedere sul bordo del cratere dell'antico vulcano si può ammirare il panorama di tutta la parte nord dell'isola. Avanzando verso la costa potrete visitare le Saline del Bufadero del XVII secolo, le uniche ancora attive a Gran Canaria.
38 fotoArucas
Gran Canaria San Juan in ArucasGran Canaria chiesa de San Juan Bautista a ArucasGran Canaria chiesa di San Juan in ArucasGran Canaria chiesa gotica di San Juan in ArucasArucas - Gran CanariaArucas - Gran CanariaArucas - Gran CanariaIglesia de San Juan Bautista - ArucasArucas Gran CanariaIglesia de San Juan Bautista - ArucasIglesia de San Juan Bautista - ArucasIglesia de San Juan Bautista - ArucasArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaArucas Gran CanariaIglesia de San Juan Bautista - Arucas
Altri album fotografici:
Los Charcones - Bañaderos
Los Charcones a Bañaderos11 foto

Feste e appuntamenti ad Arucas

La Festa di San Juan è la più importante ad Arucas, celebrata ogni 24 giugno in onore del santo patrono. La vigilia della festa è caratterizzata dai tradizionali fuochi d'artificio, da una fiera del bestiame e da una sagra, durante la quale uomini e donne in abiti tradizionali ballano al ritmo di musiche popolari canarie. Non mancano le bancarelle dove gli artigiani espongono i prodotti tipici locali. Altro evento da non perdere è la Festa del Corpus Christi: fin dalle prime ore del mattino per le strade del centro storico vengono preparati tappeti floreali con sale, segatura, terra e fiori dell'isola. Questi tappeti vengono calpestati dalla processione del Corpus Christi, che al suo rientro in chiesa viene investita da una pioggia di petali di rose che cadono dalla volta fino a creare l'ultimo tappeto sull'altare. La festa si celebra di domenica con data variabile ogni anno, in base alla Pasqua. La primissima processione si tenne ad Arucas nel 1555, mentre la tradizione dei tappeti floreali risale alla seconda metà del XIX secolo.

Come arrivare ad Arucas a Gran Canaria

Arucas si raggiunge in auto con la GC2: da Las Palmas con l'autostrada GC2 fino al km 7, all'altezza della deviazione per Arucas. Da Maspalomas con l'autostrada GC1 in direzione Las Palmas. Se volete arrivare ad Arucas senza passare da Las Palmas, potete deviare all'altezza della Potabilizadora per la circumvallazione GC3 ed arrivare alla rotonda de Tamaraceite. Con i mezzi pubblici Arucas si raggiunge con la linea 202 da Las Palmas-Arucas-Firgas, la linea 205, la 206, la 210 e la 234.
  • Gran Canaria chiesa di San Juan in ArucasArucas
    1Località

    Arucas è famosa anche per il rum che viene prodotto in una fabbrica locale del XIX secolo, aperta ai visitatori. Nel patrimonio storico e artistico di Arucas spicca la chiesa di San Juan Bautista, la "cattedrale " per gli abitanti della città, in stile neogotico. All'interno essa custodisce un vasto tesoro artistico composto da dipinti fiamminghi e andalusi e belle sculture di origine italiana. Da non perdere una visita al parco Gourie ed una passeggiata nel giardino botanico di Las Hespérides, costruito nel 1880.
    Hotel nei dintorni

  • Gran Canaria piscine naturali di BanaderosLos Charcones
    2Bañaderos

    Due ampie pozze nel comune di Arucas, in assoluto le più belle e grandi dell'isola. L'area è fornita da servizi a brevi distanze e presenta un accesso semplice, ristoranti, un grande pontile e parcheggi.
    Hotel nei dintorni

  • Località
  • Arucas
Prenota hotel ad Arucas

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici ad Arucas: cerca tra i miglior alloggi ad Arucas. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
© 2001-2018 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.