shutterstock cenobio in Caves de Valeron
shutterstock cenobio in Caves de Valeron
Cosa vedere

Musei e parchi archeologici

Cosa vedere a Gran Canaria: musei, giardini e parchi archeologici. Nel centro di Las Palmas da non perdere il Museo della Tecnologia e delle Scienze, a Gáldar la suggestiva Cueva Pintada con la visita guidata al parco archeologico. La mappa dei musei e dei parchi archeologici sull'isola di Gran Canaria

Scoprire Gran Canaria attraverso i musei e i parchi archeologici: uno dei modi migliori per conoscere la storia dell'isola è quella di visitare gli edifici più emblematici e di scoprire l'arte e la cultura locale attraverso le mostre organizzate nei diversi musei di Gran Canaria. Questa guida ai musei e parchi archeologici di Gran Canaria vi permetterà di conoscere le principali attrattive culturali dell'isola.

Cueva Pintada di Gáldar

Parco archeologico a Gáldar Nella parte settentrionale di Gran Canaria si trova il Museo e Parco Archeologico Cueva Pintada di Gáldar, ormai divenuta tappa obbligata per i turisti interessati alla storia della città. Si tratta di una borgata costruita dagli aborigeni canari, da scoprire attraverso un percorso che vi regalerà un'esperienza indimenticabile: si cammina su di una passerella che si snoda attraverso il villaggio preistorico, fino ad arrivare alla grotta dipinta, dove comincia l'avventura nel passato raccontata da scoperte archeologiche autentiche e dalle pitture rupestri. La grotta dipinta di Gáldar, aperta al pubblico dal martedì alla domenica, dispone di visite guidate, grazie alle quali è possibile conoscere a fondo i segreti del parco e della sua conservazione. Nel museo è custodita una bolla di cristallo grazie alla quale poter conoscere le pitture rupestri senza correre il rischio di danneggiarle. Inoltre, il museo dispone di laboratori per i più piccoli, per avvicinarli con creatività alla storia di Gáldar, oltre che di proiezioni audiovisive e di pannelli informativi per completare al meglio l'esperienza.
16 fotoVisita alla Cueva Pintada di Gáldar
Cueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva PintadaCueva Pintada
Altri album fotografici:
Gran Canaria casa di Colombo a Las Palmas
Visita alla Casa di Colombo a Las Palmas14 foto
Museo della scienza Las Palmas
Visita al Museo delle Scienze di Las Palmas5 foto

Museo della scienza (Museo Elder de la Ciencia y la Tecnología)

Museo a Las Palmas Situato nella parte nord dell'isola, il Museo Elder di Las Palmas è dedicato alla scienza e alla tecnologia. Si tratta di un museo interattivo, dove è possibile tastare con mano tutto ciò in cui ci si imbatte. L'impostazione di questo museo è orientata alla dimostrazione diretta di quanto esposto dai pannelli informativi, attraverso esperimenti che mettano in pratica la teoria. Indubbiamente saranno i più piccoli a rimanerne maggiormente colpiti, alla scoperta degli enigmi della scienza, ragion per cui il Museo Elder si rivela una tappa obbligata per trascorrere una giornata piacevole e costruttiva in famiglia. Potrete ammirare una locomotiva risalente al XIX secolo o scattarvi delle foto all'interno di una cabina di un aereo da combattimento, divertirvi con l'attrazione snodata Robocoaster o completare la giornata all'interno della serra o nella modernissima sala cinematografica in 3D. Il Museo Elder può essere visitato dal martedì alla domenica e, trovandosi nei pressi del parco centrale di Santa Catalina, potreste completare la giornata optando per una visita al centro storico della città.

Museo canario

Museo a Las Palmas Nel centro di Las Palmas de Gran Canaria si incontra il Museo Canario, con le sue undici sale dedicate alle scoperte archeologiche avvenute sull'isola nel corso dei secoli. Le sue stanze accolgono anche mummie e scheletri di aborigeni, particolarmente apprezzati dalle macchine fotografiche dei visitatori. Il museo è aperto al pubblico durante tutta la settimana, tranne nei pomeriggi del sabato e della domenica, e dispone di un negozio dove poter acquistare souvenir, ma anche mappe o opere d'arte. La sua fondazione risale al XIX secolo e la sua posizione nel centro storico di Vegueta permette una visita delle vie di questo splendido quartiere, completando a 360 gradi l'esperienza.

Casa di Cristoforo Colombo

Dimora storica e museo a Las Palmas Conosciuto come la Casa di Colombo, nella parte settentrionale dell'isola si erge un palazzo a tredici sale da esposizione in onore della storia delle Isole Canarie e del loro rapporto con l'America. Aperto ogni giorno al pubblico, questo edificio nel cuore storico di Las Palmas de Gran Canaria presenta uno stile tipicamente coloniale ed è il luogo migliore per comprendere le peculiarità delle culture canaria ed americana prima della colonizzazione europea, riscoprendo anche la vita dei viaggiatori del passato e le loro esperienze per mare. Appartenuta ai primi governatori di Gran Canaria, questa casa fu alloggio di Cristoforo Colombo ogni qualvolta egli fece tappa alle Isole Canarie, a cominciare dai suoi viaggi verso l'America. Grazie alla bellezza dell'edificio e dei cortili che lo circondano, la casa di Cristoforo Colombo è diventata uno dei principali simboli del centro storico di Vegueta, nonché tappa obbligata se si visita Las Palmas de Gran Canaria.

Giardino Botanico Viera y Clavijo

Giardino Botanico a Las Palmas Angolo di paradiso che lascia senza parole e che merita indubbiamente una visita, il Giardino Botanico Viera y Clavijo è il giardino botanico più grande della Spagna, attraversato dal dirupo di Guiniguada, nonché uno dei migliori al mondo. Si estende per ben 27 ettari e regala passeggiate indimenticabili, attraverso una rigogliosa e variegata vegetazione, tra le più belle piante di cui possa vantare l'arcipelago canario. Il giardino si sviluppa a nord est dell'isola, nella capitale di Gran Canaria, ed ospita oltre 500 piante endemiche, alcune delle quali a rischio estinzione, oltre che incredibili specie vegetali esotiche. Il fondatore di quest'oasi di paradiso fu Eric Svnetenius, sepolto proprio qui, guidato dall'obiettivo di proteggere la flora autoctona. Il Giardino Botanico, conosciuto anche come Giardino Canario, rappresenta la concreta realizzazione di un sogno di grande valore. E' aperto tutti i giorni dell'anno e la gemma del luogo è il Giardino delle isole, una riserva che si estende per 7000 metri quadrati e che si affolla di pini, dracene e palme. Degni di nota sono anche il palmeto esotico, che accoglie all'ingresso i turisti, il giardino macaronesiano, il bosco di laurisilva e il giardino dei cactus, con 200 esemplari.

Museo Néstor

Museo a Las Palmas Nel complesso architettonico Pueblo Canario di Las Palmas de Gran Canaria sorge il Museo Néstor, una pinacoteca che raccoglie tutte le opere di Néstor Martín-Fernández de la Torre, uno dei più famosi pittori canari, nonché principale esponente dello stile Liberty nelle Isole Canarie. Potrete muovervi tra le sue serie pittoriche, come Poema della Terra e Poema del Mare, tra i suoi lavori legati al teatro o all'illustrazione, oppure tra i ritratti e tra le altre sue opere più conosciute. L'artista progettò il Pueblo Canario, uno dei suoi lavori più rilevanti, per dedicare a Gran Canaria uno spazio interamente devoto alle arti e al turismo. Altro progetto a cui lavorò e che vide la luce dopo la sua morte fu il Parador di Cruz de Tejeda, portato a termine grazie all'impegno del fratello dell'artista Miguel.

Maipés de Agaete

Parco archeologico ad Agaete Parco archeologico all'aperto incentrato sulla storia degli aborigeni, con quasi 700 tombe in grandi tumuli realizzati con pietre vulcaniche: si tratta del Maipés de Agaete, un universo aborigeno nell'area nordorientale di Gran Canaria, alle spalle della pineta di Tamadaba. Il paesaggio in cui si estende è arido e di una bellezza lontana nel tempo, con le sue tombe di oltre 1.300 anni, il tutto sviluppato su di un'estesa colata vulcanica. Giochi di colori in cui il verde della natura si scontra e si confonde con il grigio della terra, a creare spazi spettacolari che hanno meritato il riconoscimento di Bene di Interesse Culturale. Nel centro di accoglienza vi verranno illustrate le varie tipologie di tombe e verrete introdotti brevemente al mondo degli aborigeni isolani. Potrete avventurarvi alla scoperta dei misteri della necropoli di Maipés attraverso un circuito lungo poco più di un chilometro, facilmente accessibile anche alle persone con mobilità ridotta. La visita di questo mondo preispanico è sviluppata attraverso passerelle in acciaio, grazie alle quali potrete raggiungere i vari tumuli distribuiti sul terreno, con diametro fino a otto metri e con altezza fino a tre metri.

Cenobio di Valerón

Parco archeologico a Guía Nella parte settentrionale di Gran Canaria si incontra una delle più belle e vaste zone archeologiche delle Isole Canarie: si tratta del Cenobio di Valerón, un enorme granaio collettivo che in passato gli abitanti canari utilizzarono come magazzino di cereali, elemento base della loro dieta. E' un insieme di oltre 300 silos scavati nella roccia morbida, collegati tra loro a diversi livelli: un'opera di ingegneria preistorica che merita di essere conosciuta per il suo valore di patrimonio culturale per l'isola. Oggi la zona archeologica è aperta alle visite dei turisti, dal martedì alla domenica, con un costo d'ingresso. È possibile visitare il Cenobio autonomamente o accompagnati da un interprete in gruppi di almeno dieci persone, previa prenotazione. La zona archeologica è dotata di pannelli divulgativi volti ad informare i turisti su quanto visto, in modo da rendere la visita quanto più istruttiva ed interessante possibile, e presenta servizi quali un parcheggio per le auto ed un negozio dove poter acquistare prodotti locali tipici e souvenir dell'esperienza.
  • Las Palmas
  • Escursioni
  • Cultura
 Prenota hotel vicino Las Palmas

Hotel, appartamenti, ville, resort e villaggi turistici a Las Palmas de Gran Canaria: cerca tra i miglior alloggi a Las Palmas de Gran Canaria. Miglior prezzo garantito!

Prenota ora
 
Cosa vedere a Gran Canaria

Cosa vedere a Gran Canaria

Città da visitare, luoghi da non perdere e suggestioni di viaggio per scroprire l'isola di Gran Canaria

Cosa vedere
Località e zone turistiche di Gran Canaria Località e zone turistiche di Gran Canaria Puerto Rico, Maspalomas, Playa del Inglés, San Agustín e Mogán sono le più note destinazioni di Gran Canaria
2 Cosa vedere a Gran Canaria in tre giorni Cosa vedere a Gran Canaria in tre giorni Un programma itinerario di tre giorni per scoprire l'isola di Gran Canaria, da Las Palmas alle dune di Maspalomas
Itinerari a Gran Canaria Itinerari a Gran Canaria Itinerari turistici a Gran Canaria. Percorsi per scoprire l'isola di Gran Canaria: da nord a sud
Luoghi naturali da visitare a Gran Canaria Luoghi naturali da visitare a Gran Canaria Guida ai luoghi naturalistici più belli e suggestivi dell'isola di Gran Canaria
Pozze e piscine naturali a Gran Canaria Pozze e piscine naturali a Gran Canaria La guida e la mappa alle più suggestive piscine naturali dell'isola
Maspalomas Maspalomas La guida per scoprire il caldo sud di Gran Canaria
Las Palmas de Gran Canaria Las Palmas de Gran Canaria Appuntamenti, divertimento e luoghi da visitare nella capitale dell'isola
Altri contenuti a tema
Hotel e offerte a Las Palmas Hotel e offerte a Las Palmas Dove soggiornare nella capitale di Gran Canaria: hotel e appartamenti
Cosa fare a Las Palmas: il calendario degli eventi Cosa fare a Las Palmas: il calendario degli eventi Il calendario annuale dei principali appuntamenti a Las Palmas de Gran Canaria
Cosa visitare a Las Palmas de Gran Canaria Cosa visitare a Las Palmas de Gran Canaria I luoghi da non perdere nella capitale di Gran Canaria
Divertimento notturno a Las Palmas Divertimento notturno a Las Palmas La città di Las Palmas si anima ogni notte con un'atmosfera di eterna primavera
Las Palmas Card Las Palmas Card Una carta vi permette di accedere a 20 attrazioni a Las Palmas de Gran Canaria
Itinerario turistico a Las Palmas Itinerario turistico a Las Palmas Cosa visitare a Vegueta e nel centro della capitale di Gran Canaria
Collegamenti via mare con Gran Canaria Collegamenti via mare con Gran Canaria Il porto di Las Palmas de Gran Canaria è collegato con oltre 380 porti in ogni parte del mondo
Vita notturna a Gran Canaria e Maspalomas Vita notturna a Gran Canaria e Maspalomas A Gran Canaria la vita inizia di notte e si prolunga fino all'alba
 Cerca voli per l'isola di Gran Canaria

Confronta le tariffe di volo da numerose compagnie aree e trova il tuo volo ideale per il viaggio a Gran Canaria e Maspalomas

Cerca voli
 
  • Miglior Prezzo Garantito
  • Prenota ora, paga più tardi!
 Cerca voli per l'isola di Gran Canaria

Confronta le tariffe di volo da numerose compagnie aree e trova il tuo volo ideale per il viaggio a Gran Canaria e Maspalomas

Cerca voli
 
© 2001-2017 GoCity. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questo sito può essere riprodotta senza il nostro permesso scritto. GoCity, GO e Viva sono marchi registrati.